Slide toggle

Welcome to Zass

Myminidog.com / Con poche fotografie del tuo animale realizziamo esclusivi oggetti personalizzati, stampati in 3d con plastiche naturali e dipinti a mano da artisti italiani.

Il regalo perfetto per tutti gli amanti degli animali e chi desidera un ricordo indelebile del proprio amico a quattro zampe.

Hai una domanda?

Lunedì - Venerdì: 09:00 - 18:30 Via Firenze 7, Rubano (Padova) +39 348 01 01 595 info@myminidog.com

La morte di un animale domestico: come affrontare il lutto

Perdere un animale domestico è la più grande paura di ogni proprietario, loro sono parte della nostra vita e fanno parte della nostra famiglia al pari di un figlio, un fratello o un amico… per questo la loro morte è una vera e propria esperienza di lutto.

L’arco di vita di cani e gatti e molti altri animali da compagnia è, per sua natura, molto più breve di quello degli esseri umani. Per questo motivo chi decide di prendere un animale sa che prima o poi dovrà affrontare le sua perdita ma nonostante questo non si è mai preparati.

Perdere un cane fa soffrire quanto dire addio ad un familiare: lo dice la scienza.

Secondo la ricerca pubblicata sull’ Official Journal of the Human Beaviour and Evolution Study, piangere la perdita di un animale domestico non è inusuale ed è un trauma reale che per alcuni potrebbe essere addirittura più difficile da superare rispetto alla perdita di un familiare.

Ecco alcuni consigli utili che possono aiutarti a superare il lutto:

  • Accetta il dolore. La perdita di un animale domestico porta con se in dolore grande e reale, non negarlo. Dai sfogo ai tuoi sentimenti, piangi se ti fa sentire meglio senza preoccuparti di cosa penseranno di te le altre persone.
  • Supera i sensi di colpa. Una delle fasi iniziali del lutto consiste nel sentirsi in colpa e responsabili per la morte del proprio animale. Evita ti pensare cose del tipo “non sarebbe accaduto se..”, ti sentirai sono peggio e questi pensieri non aiutano a superare il lutto.
  • Non chiuderti in te stesso. Chi non possiede un animale spesso non può comprendere quello che stiamo provando, ti sentirai dire cose tipo “era solo un cane… non una persona” ma non prenderla sul personale, la perdita di un animale è socialmente poco considerata anche se può paragonarsi alla perdita di un familiare.
    Parla con persone che amano gli animali come te, chiedi aiuto ad amici e famiglia o non vergognarti di rivolgerti ad un terapeuta se ne senti il bisogno.
  • Prenditi tutto il tempo necessario. Ogni persona ha i suoi tempi e i suoi modi per reagire al lutto, di conseguenza non esiste una tempo definito per tutti. Pensare di poter superare questa fase in tempi brevi è comunque irrealistico. La perdita di un animale domestico è una ferita che richiede tempo per guarire e che lascerà una cicatrice indelebile nel nostro cuore. Se con il passare del tempo la sofferenza è ancora devastante non vergognarti di rivolgerti ad un terapeuta.
  • Andare avanti. La cosa migliore che tu possa fare è andare avanti, impegnati nel lavoro, coltiva nuovi hobby, esci con gli amici e se te la senti e hai la possibilità adotta un altro animale. Niente e nessuno potrà mai sostituire ciò che hai perso ma se ti sta guardando da lassù di certo vorrebbe vederti felice.

2 thoughts on “La morte di un animale domestico: come affrontare il lutto

  • film24 Novembre 2020 at 09:01

    Im thankful for the blog post. Really thank you! Cool. Nicola Papageno Haeckel

    Rispondi
  • film25 Novembre 2020 at 22:57

    These are really cute. I like how you were able to make something used into something creative, fun and reusable. Ellynn Muffin Godart

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

mostra